EGMONT Ouverture op. 84

112,50 90,00 Iva Inclusa

Egmont (op. 84) è una musica di scena scritta da Ludwig van Beethoven per l’opera omonima di Johann Wolfgang von Goethe. È stata composta fra l’ottobre 1809 e il giugno 1810 ed è stata eseguita per la prima volta il 15 giugno 1810. È costituita da una ouverture e da nove pezzi indipendenti per soprano ed orchestra sinfonica.

L’Ouverture, lungi dal costituire una sintesi delle azioni che stanno per essere rappresentate sulla scena, vive del conflitto di sentimenti che animano la tragedia di Goethe, diventandone quasi una vera e propria apoteosi. Aperta da una breve introduzione in fa minore, Sostenuto ma non troppo, di carattere tragico ed angoscioso, l’Ouverture prosegue con un classico Allegro in forma-sonata, in cui al primo tema avvolgente risponde una seconda idea tematica derivata dal motivo iniziale dell’introduzione in una forma contratta ed energica, e si conclude con una coda, Allegro con brio di carattere trionfale; il materiale melodico di questa coda è tratto dalla Sinfonia trionfale che, alla fine del dramma, corrisponde al momento in cui vengono esaltate la nobiltà d’animo e le aspirazioni del conte quasi a sancire, in questo modo, la vittoria spirituale e morale dell’eroe puro che si sacrifica per la libertà del suo popolo.

  • Descrizione
  • Recensioni (0)

Descrizione

Compositore: Beethoven Ludwig van


Trascrittore: Picchioni Massimo


Genere: Ouverture


Editore: Master Symphony


Difficoltà: 4


Durata: 00:08:20


Formazione: Trascrizione per Concert Band


Formato: Partitura 320×230 e Parti A4 (formato concerto)


Data di pubblicazione: 2019


PDF Visualizza il file

cuffia ascolto…

Video Youtube

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni. Aggiungi una recensione